NEWS

PADEL E SOLIDARIETÀ

Lo sport più in voga del momento si trasforma in un’occasione per fare del bene. Nasce così l’idea di “It takes two”, il torneo di padel a scopo benefico organizzato venerdì 14 aprile a Feletto Umberto (UD) da PM2.

40 i giocatori e le giocatrici che hanno preso parte al torneo, suddivisi in 20 coppie miste. In palio, molto più di un podio o di un premio di partecipazione, perché il torneo organizzato dall’agenzia è nato per supportare un progetto speciale. La quota di iscrizione di ciascun partecipante verrà infatti devoluta all’ospedale pediatrico Burlo Garofolo di Trieste per migliorare gli spazi della terapia intensiva e aggiornare alcuni software dei macchinari per renderli meno invasivi per i bambini (per maggiori informazioni: https://www.isaiaperovictulisso.org/).

Fare la differenza, insieme. Perché le cose migliori si fanno sempre in due è il credo più intimo di PM2 e questa serata ne è stata la dimostrazione. Sicuramente perché a padel si gioca in due, ma soprattutto perché sport e solidarietà sono accomunati da moltissimi valori e anche stasera hanno confermato di formare un binomio vincente”, commenta Giacomo Miranda, CEO di PM2 e organizzatore del torneo. “Voglio sinceramente ringraziare tutti i partecipanti, per aver vissuto con grandissimo entusiasmo e coinvolgimento questo speciale evento. Con la promessa che non resterà l’unico”.

Per maggiori informazioni e per accedere alla gallery dell’evento: https://zest.pm2.com/

MODA, BAMBINI E INFLUENCER MARKETING

Melby affida a PM2 la creazione di una campagna di Influencer Marketing per il lancio della nuova collezione

READ MORE

Comunicare e affiancare un brand italiano di abbigliamento per bambini dai 0 ai 16 anni è la sfida che da quattro anni PM2 ha intrapreso con Melby, un’azienda consolidata che dedica il suo impegno a trasformare l’infanzia in un’esperienza di stile, comfort e gioia.

Il rebranding di Melby è stato il punto di svolta, che ha permesso all’agenzia di strutturare un nuovo piano di comunicazione e riposizionare il marchio sul mercato con una veste del tutto nuova e competitiva. Dalle attività di ufficio stampa e PR alla strategia di digital marketing, PM2 ha operato su diversi fronti per rafforzare la brand awareness e fidelizzare il cliente finale.

A supporto della presenza digital, PM2 ha in gestione la strategia editoriale e la content production per i canali social di Melby – Facebook e Instagram – comprese attività mirate di digital advertising. I contenuti sono sviluppati con cura e attenzione, mettendo in evidenza i valori fondanti che caratterizzano il brand, come lo stile unico e versatile delle collezioni e la forte attenzione al mondo dei bambini. Questo approccio mira a intensificare l’engagement della community di affezionati e consolidare la reputazione online di Melby, posizionandolo come un brand punto di riferimento per le famiglie.

Per il lancio della collezione A/I 23, PM2 ha ideato e gestito una campagna di influencer marketing strategica con l’obiettivo di generare awareness e interesse per le novità di collezione, consolidando al contempo la presenza di Melby sui canali social.

Dopo un’analisi approfondita, l’agenzia ha selezionato con attenzione una decina di influencer verticali sul mondo famiglia con audience da 40 a 90 mila follower: l’impegno di PM2 è stato individuare dei content creator che incarnassero i valori centrali del brand e fossero in sintonia con lo stile di comunicazione di Melby.

Questo è stato essenziale per garantire che il messaggio da veicolare raggiungesse l’audience in modo autentico ed originale, generando engagement e contribuendo a risultati tangibili. Ogni influencer ha ricevuto un pack regalo contenente diversi pezzi della collezione e un codice sconto da condividere con la propria community, incentivando così il pubblico all’acquisto.

Il lavoro di PM2 non si è fermato allo scouting: la supervisione sulle tempistiche di produzione e sulla qualità dei contenuti è stata fondamentale per garantire il successo del progetto. I contenuti realizzati, tra storie e post, hanno saputo esaltare il prodotto integrandolo nella vita quotidiana dei bambini, mettendo in risalto comfort e qualità.

1,6+ milioni di impression, 1,4+ milioni di account raggiunti e 30+ mila interazioni: i numeri della campagna parlano chiaro. Il risultato finale è stato uno storytelling promozionale coinvolgente che ha conferito a Melby una visibilità immediata, amplificando il proprio messaggio anche attraverso canali “no brand”.

“Aver guidato questa campagna è stato non solo stimolante ma anche gratificante, poiché siamo riusciti a plasmare il racconto di Melby attraverso una strategia di influencer marketing efficace. Siamo orgogliosi di aver consolidato l’esperienza della nostra agenzia in un ambito sempre più richiesto dai clienti, dimostrando il nostro impegno costante nel fornire soluzioni di comunicazione innovative e orientate al risultato.”  Alessandro Alberto Martini, PR Account Manager

UN VIAGGIO VERSO LA CONSAPEVOLEZZA DI SÉ

PM2 sceglie il metodo Insights Discovery per accrescere l’empowerment aziendale

READ MORE

PM2. It Takes Two.

Il Pay Off parla chiaro. In PM2, è “insieme” che si raggiungono le vette più alte.

Questo è il credo dell’agenzia: ogni persona del team è un elemento unico, con qualità distintive da offrire. Comprendere queste differenze consente di lavorare insieme in maniera più coesa ed efficace, consentendo di creare ulteriore valore, per il team e i clienti.

È proprio questo che ha motivato il team PM2 a intraprendere un viaggio verso la consapevolezza di sé e degli altri, sperimentando l’esperienza formativa di Insights Discovery.

Fondato sui principi dei tipi psicologici di Carl Gustav Jung, Insights Discovery è uno strumento utilizzato per il miglioramento delle dinamiche interpersonali all’interno del team di lavoro.

La metodologia impiegata si basa su un semplice e intuitivo modello incentrato sulle “energie colore”: Rosso Fuoco, Giallo Sole, Verde Natura e Blu Mare. Il loro mix influenza il comportamento delle persone e le motivazioni dietro le loro azioni.

La squadra PM2 ha preso parte ad un importante progetto formativo di più giorni, durante i quali ha partecipato ad attività teoriche e pratiche incentrate sull’accrescimento delle abilità comunicative attraverso l’uso di un vocabolario universale: il linguaggio dei colori.

Questo, ha permesso di identificare e valorizzare le caratteristiche e i ruoli di ognuno, sviluppando strategie di interazione che aprono la strada a una comprensione più diretta e profonda delle dinamiche di squadra.

Questa esperienza non è stata solamente un percorso individuale, ma una sfida collettiva che ha accompagnato PM2 fuori dalla comfort zone e ha permesso a tutti di:

  • esplorare le proprie skills (anche le più nascoste) a livello professionale e personale;
  • valorizzare i punti di forza ma soprattutto lavorare sulle debolezze come una squadra che si sostiene a vicenda;
  • imparare a comunicare senza dare accezioni negative al confronto;
  • analizzare i bisogni e le motivazioni che spingono le persone a conseguire i propri obiettivi;
  • capire i metodi di lavoro e di approccio che caratterizzano il modus operandi di ciascuno.

Tutto questo ha consentito di posare le fondamenta per consolidare un ambiente lavorativo sempre più coeso. Grazie a Insight Discovery PM2 ha imparato a mescolarsi ai colori di ogni persona coinvolta nella creazione e nell’evoluzione aziendale.

“Condividiamo buona parte della nostra quotidianità lavorando fianco a fianco, spesso gestendo progetti complessi. L’attività svolta con Insights Discovery è stata un vero e proprio regalo che l’agenzia si è fatta: ci ha permesso di acquisire una conoscenza più profonda di noi stessi, tanto come individui quanto come team, aprendo la strada a una crescita personale e collettiva che contribuirà sicuramente anche alla crescita di PM2. Ora siamo pronti a trasformare questa consapevolezza in azioni concrete per migliorare ulteriormente la qualità del nostro lavoro e raggiungere nuovi traguardi”.

Giacomo Miranda, CEO.

UN EVENTO ESCLUSIVO NEL CUORE DI PORDENONE

2R Impianti affida a PM2 la comunicazione e l’organizzazione dell’evento “NEONIS, Sblocca il tuo futuro”

READ MORE

PM2 ha giocato un ruolo chiave nel successo della prima edizione di “NEONIS, Sblocca il tuo Futuro”, tenutasi al Teatro Verdi di Pordenone il 2 febbraio 2024. Un’occasione straordinaria, nata dalla mente di Ruggero Tajariol (titolare 2R Impianti), che ha offerto a giovani studenti di 4^ e 5^ superiore la possibilità di orientarsi nel mondo del lavoro e stabilire connessioni con rilevanti aziende e realtà industriali del Friuli-Venezia Giulia. Ma non solo: dopo una prima fase dedicata all’incontro tra studenti e aziende, l’evento si è aperto anche al pubblico e ha visto la partecipazione di ospiti speciali per un talk davvero emozionante. A raccontare le proprie storie di successo Gigi Datome, campione di basket, Luis Sal, videomaker e creator e Gianluca Gazzoli, conduttore radiofonico e podcaster. Il tutto sotto la conduzione del giornalista Sky Alessandro Bonan.   

Dalla sua ideazione fino alla magica mattinata al Teatro Verdi di Pordenone, la nostra squadra ha lavorato con dedizione per tradurre la visione di NEONIS in una realtà coinvolgente, combinando creatività e strategia per assicurare la massima partecipazione del pubblico e supportando il cliente in tutte le fasi di definizione strategica dell’evento.

I PRIMI PASSI: LOGO, CLAIM E SITO WEB

Tutto è partito dalla creazione di un logo distintivo, un simbolo tangibile che ha catturato l’essenza di NEONIS. Il claim “Sblocca il tuo Futuro” è diventato il manifesto di questa straordinaria esperienza, sintetizzando perfettamente l’aspirazione di guidare e ispirare i giovani verso un futuro brillante. La collaborazione è proseguita con la realizzazione del sito web, un punto di riferimento informativo nonché piattaforma dedicata alle iscrizioni all’evento.

QUATTRO OSPITI SPECIALI

Il momento più emozionante e appassionante dell’evento NEONIS è stato il talk con Gigi Datome, Luis Sal e Gianluca Gazzoli, tre figure di spicco che hanno raccontato le loro storie di successo per ispirare i giovani e motivarli a seguire con impegno e dedizione le loro passioni. Ad Alessandro Bonan il compito di coordinare gli interventi e lasciare un messaggio finale ai ragazzi.

PM2, oltre ad essersi occupata dell’ingaggio dei quattro ospiti d’eccezione, ha orchestrato la loro partecipazione durante tutte le fasi dell’evento, definendo contenuti e modalità d’intervento.

MATERIALE CREATIVO ON E OFFLINE

Per la promozione dell’evento, PM2 ha progettato nel dettaglio diversi materiali di comunicazione, dall’advertising sui media alle affissioni fino alle locandine, creando una sinergia tra messaggio ed estetica. L’obiettivo era presentare questa prima edizione dell’evento sia online che offline, dando vita a un’identità visiva riconoscibile.

MEDIA PLANNING E PR: UNA NARRAZIONE COINVOLGENTE

Il media planning è stato curato per garantire una copertura su principali quotidiani regionali mentre le attività di ufficio stampa hanno plasmato la narrazione dell’evento, posizionandolo come un appuntamento imperdibile nel panorama regionale. Il team si è inoltre occupato di curare l’organizzazione della conferenza stampa di presentazione, le interviste dei media agli ospiti speciali e la comunicazione post evento.

SOCIAL MEDIA MARKETING

Il piano editoriale social è stato il nostro spartito per coinvolgere il giovane pubblico su Instagram, il canale identificato per la promozione dell’evento.

PM2 si è occupata dell’apertura del profilo e di costruire una strategia editoriale che ha creato un’anticipazione tangibile dell’evento. L’attività di digital advertising a supporto della content strategy ha contribuito a costruire una community entusiasta e partecipativa.

INFLUENCER MARKETING

Per completare la strategia social, PM2 ha proposto di implementare delle attività di content creation, utili a veicolare maggiori contenuti e a creare connessioni con l’audience di riferimento. Per raggiungere l’obiettivo PM2 ha individuato e coinvolto i creators Elisa Altamura e Mathias Loi, con cui ha condotto delle video interviste direttamente ai ragazzi per scoprire di più sulle loro passioni e su come immaginano il proprio futuro. PM2 ha poi definito la creatività e montato i Reel visibili sul profilo @neonis_eventi.

LA REGIA DELL’EVENTO

Il culmine del lavoro di PM2 è stato il coordinamento della regia dell’evento: musiche e animazioni hanno garantito che ogni momento sul palco riflettesse l’anima di NEONIS, mentre la supervisione “dietro le quinte” di tutti gli interventi in scaletta ha permesso la buona riuscita dell’evento.

IL RISULTATO: UN SUCCESSO INDIMENTICABILE

L’affluenza record di oltre 780 persone, il feedback positivo e l’atmosfera vibrante hanno confermato il successo di NEONIS.

L’evento è stato un trionfo indimenticabile, un momento in cui la passione, la motivazione e l’orientamento professionale hanno fuso i loro poteri per illuminare il futuro dei giovani.

“Siamo entusiasti di aver guidato con successo NEONIS e di essere stati parte integrante di un evento così importante e memorabile. La sinergia tra strategia e creatività ha permesso la buona riuscita della prima edizione di NEONIS, consolidando la nostra posizione come partner affidabile nel mondo della comunicazione e dell’organizzazione eventi”.

Alessia Toppan, PR Account Manager

CELEBRARE IL PASSATO PER GUARDARE AL FUTURO: I 75 ANNI DI GORIZIANE

Goriziane Holding sceglie PM2 per la comunicazione del 75° anniversario dell’azienda.

READ MORE

Riavvolgere il nastro, tornare indietro nel tempo e ripartire dal 1948, per raccontare in qualche minuto un percorso lungo 75 anni.

Goriziane Holding, eccellenza a livello internazionale che sviluppa soluzioni ingegneristiche per diversi settori di mercato, tra cui Oil&Gas, Navale, Offshore Wind, Industriale e Mobilità Elettrica, ha scelto PM2 come partner di progetto.

La collaborazione con l’agenzia è iniziata nel 2021 per il supporto della reputazione e della presenza dell’azienda sul mercato, con la realizzazione di brochure istituzionali e di prodotto e campagne pubblicitarie veicolate nelle principali riviste di settore.

Il 2023 è stato un anno speciale per Goriziane, che ha festeggiato con orgoglio il suo 75º anniversario. Per celebrare questo traguardo significativo, PM2 oltre a rivisitare il logo aziendale e “vestirlo” per l’occasione, ha ideato e creato un video brand: un racconto originale che narra la storia e i valori profondi che hanno plasmato l’identità dell’azienda nel corso dei decenni e che, in pochi minuti, è riuscito a trasmettere tutta l’anima di Goriziane.

“Cosa significa compiere 75 anni?” è stato il punto di partenza che ha permesso all’agenzia di ripercorrere nel video i momenti salienti della storia dell’azienda, dalla sua fondazione fino ai giorni nostri.

Attraverso uno storytelling coinvolgente e visivamente accattivante, il video ha messo in luce i traguardi raggiunti, i valori, il know-how aziendale, le sfide superate e le persone straordinarie che hanno contribuito al successo di Goriziane.

“Quello che abbiamo imparato non solo definisce ciò che siamo oggi, ma anche quello che saremo domani”: la frase finale a chiusura del video vuole evidenziare ancora una volta l’approccio innovativo di Goriziane che si riflette non solo nei prodotti e servizi offerti, ma anche nella capacità di celebrare il passato mentre guarda al futuro con determinazione.

“Un mix equilibrato tra immagini coinvolgenti e visione creativa ha reso possibile la creazione di un progetto che riflette appieno l’eccellenza di player di alto rilievo internazionale. Il risultato finale è un video istituzionale che va oltre la semplice presentazione di un percorso d’impresa, ma che trasmette in modo tangibile la storia, l’innovazione e i valori di un’azienda che continua a guardare al domani.” Alberto di Donna, Creative Director

QUANDO UN MANUALE DIVENTA UN’ESPERIENZA INTERATTIVA

The North Face affida a PM2 la content strategy per l’innovativo strumento a supporto del trade, Dare to Explore.

READ MORE

La collaborazione tra The North Face e PM2, iniziata nel 2003 e sviluppatasi nel corso degli anni attraverso lo sviluppo di strumenti offline e online a livello EMEA, e negli ultimi anni con lo sviluppo di strumenti di comunicazione di supporto al trade, ha raggiunto un nuovo traguardo con la digitalizzazione di Dare to Explore. Questo manuale rivolto alla rete vendita The North Face, rappresenta una risorsa essenziale e preziosa per i collaboratori del brand in quanto individua e caratterizza i clienti tipici di The North Face, aiutando gli shop assistants a riconoscerli e a interagire con loro nel modo più appropriato, offre dei tutorial per finalizzare al meglio le vendite e si focalizza su alcuni aspetti specifici e controversi che si possono incontrare durante la vendita.

Con una vastità di contenuti importanti e imprescindibili racchiusi in un documento di 146 pagine, PM2 ha incontrato una sfida complessa nel trasformare il manuale da cartaceo a digitale.

Il compito da affrontare era duplice: gestire strategicamente i tanti contenuti presenti nel manuale e ristrutturare, riorganizzare e reinventare il materiale per creare un’esperienza utente digitale interattiva e coinvolgente.

L’ambizione di The North Face, infatti, era quella di rendere il manuale un supporto alla sua strategia di vendita, garantendo accessibilità immediata, engagement elevato e interattività avanzata.

Il metodo adottato da PM2 è stato scrupoloso e tattico: tutto è partito da un’analisi dettagliata dei contenuti esistenti per comprendere come trasformare i key element del manuale in un’esperienza digitale coinvolgente, fino ad arrivare alla creazione strategica di nuovi contenuti, quali video e infografiche interattive, per migliorare la fruibilità del manuale e rendere ancora più unica e interattiva la user experience.

Tra essi spiccano l’introduzione della figura dell’Exploring Master, una guida esperta che, all’interno di specifici video tutorial, spiega i contenuti diventando modello ed esempio per tutti gli spettatori e la simulazione del comportamento all’interno dello store dei quattro clienti tipo identificati attraverso la creazione di video pensati per massimizzare l’engagement di questa esperienza virtuale innovativa.

Il risultato ha superato le aspettative, rafforzando la partnership tra PM2 e The North Face e aggiungendo un altro successo nel portfolio dei tanti traguardi raggiunti insieme.

“Siamo orgogliosi di aver lavorato con The North Face in questo rivoluzionario progetto di digitalizzazione che ha portato alla conferma della nostra maestria nel trade marketing. Con questo progetto abbiamo trasformato una sfida complessa in una vittoria condivisa, ampliando la nostra expertise nel settore.” Cristiana Feruglio, Account Manager.